Sua Eccellenza Reverendissima Mons. Benito Adàm Bracamonte, Ordinario Militare del Venezuela, in visita al G.O.M. di Reggio Calabria

Sua Eccellenza Reverendissima Mons. Benito Adàm Bracamonte, Ordinario Militare del Venezuela, in visita al G.O.M. di Reggio Calabria

30 Settembre 2021


Nella mattinata di martedì 28 settembre Sua Eccellenza Reverendissima Mons. Benito Adàm Bracamonte, Ordinario Militare del Venezuela e Vicepresidente della Consulta Generale Sacerdotale dell’“Istituto Nazionale Azzurro” (I.N.A.), ha fatto visita al Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria, accompagnato dal Presidente dell’INA, Dott. Lorenzo Festicini, dal dott. Antonio Faraone, medico del Pronto Soccorso, e dal cappellano ospedaliero, Don Stefano Iacopino.

Dopo un primo incontro, avvenuto nei locali della Direzione Generale del presidio “Riuniti”, con il Commissario Straordinario del G.O.M., ing. Iole Fantozzi, il Direttore Sanitario Aziendale, dott. Salvatore Costarella, ed il Direttore Amministrativo Aziendale, dott. Francesco Araniti, in cui si è discusso dell’attuale situazione pandemica e di come il G.O.M. la stia affrontando, delle difficoltà insite nella stessa, ma anche delle capacità organizzative e di reazione dell’Azienda, della qualità dei reparti e dell’impegno diretto dell’Ospedale nella campagna vaccinale nazionale, il Vescovo Bracamonte ha voluto far visita ad alcuni dei punti nevralgici dell’attività sanitaria.

Una breve visita, accompagnata dalla benedizione, è stata effettuata in Terapia Intensiva Covid, dove attualmente sono ricoverate 5 persone, ed all’U.O.C. di Cardiochirurgia. Il Vescovo Bracamonte è sembrato ben impressionato ed ha ascoltato con molta attenzione le spiegazioni sull’attività ivi svolta.

La visita di Sua Eccellenza Mons. Benito Adàm Bracamonte è l’ennesima dimostrazione della vicinanza della Santa Sede al G.O.M. nonché dell’attenzione che l’Ospedale di Reggio Calabria suscita a livello nazionale.

 

Staff
Direzione Generale